SCID-I e SCID-II, tra DSM-IV-TR e DSM-5

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInEmail this to someone

 

SCID-I e SCID-II, tra DSM-IV-TR e DSM-5.
L’uso delle interviste strutturate SCID nella pratica clinica attuale.

Sabato, 20 Giugno 2015, 09.00 – 18.30
Sala delle Conferenze dell’Ordine degli Psicologi della Toscana
Firenze, Via Vasco De Gama, 25

 

Programma

Ore 09.00 – 09.30
Registrazione dei partecipanti
Presentazione dell’evento, Fulvio Corrieri, Presidente della Fondazione OPT
Introduzione della Direttrice Scientifica dell’evento, Fiorella Chiappi, psicologa e psicoterapeuta

Ore 9.30 – 10.30
Dal DSM-IV al DSM-5: evoluzione della diagnosi.
Matteo Toscano, psicologo

Ore 10.30 – 11.30
SCID-I nel paradigma teorico del DSM-IV: la psicopatologia dell’Asse I.
Linda Pannocchia, psicologa psicoterapeuta

Ore 11.30 – 12.30
SCID-I. Applicazione dei moduli diagnostici e del processo di siglatura e codifica: come migliorare la validità e l’attendibilità del giudizio clinico?
Matteo Toscano, psicologo Linda Pannocchia, psicologa psicoterapeuta

Ore 12.30 – 13.30
SCID-I. Presentazione, simulazione e discussione di un caso clinico.
Matteo Toscano, psicologo Linda Pannocchia, psicologa psicoterapeuta

Ore 13.30 – 14.30 Pausa pranzo

Ore 14.30 – 15.30
SCID-II: i disturbi di personalità secondo il DSM-IV.
Matteo Toscano, psicologo

Ore 15.30 – 16.30
SCID-II. Teoria della tecnica: come utilizzare efficacemente lo strumento nel processo di siglatura e codifica?
Matteo Toscano, psicologo Linda Pannocchia, psicologa psicoterapeuta

Ore 16.30 – 17.30
SCID-I: presentazione, simulazione e discussione di un caso clinico.
Matteo Toscano, psicologo Linda Pannocchia, psicologa psicoterapeuta

Ore 17.30  – 18.30
SCID-I e SCID-II: come comportarsi nei casi critici e problematici?
Matteo Toscano, psicologo Linda Pannocchia, psicologa psicoterapeuta

Ore 18.30
A chiusura dell’Evento:
□ Somministrazione del questionario ECM (31 items a risposta quadrupla, 1 risposta corretta)
□ Somministrazione del questionario di valutazione dell’evento
□ Consegna degli attestati

 

La metodologia formativa dell’evento sarà interattiva e laboratoriale.

Le diapositive e altri materiali dei docenti saranno inviati ai partecipanti successivamente all’incontro.

 

Direzione Scientifica

Fiorella Chiappi, psicologa psicoterapeuta, Consigliera dell’Ordine degli Psicologi della Toscana, referente del GdL “Psicologia della Salute di Genere” dell’OPT, referente nella Commissione del CSR “Salute e medicina di genere”. Ha pubblicato su temi relativi alle problematiche di genere, psicologia del lavoro e comunicazione, in particolare sullo sviluppo delle carriere professionali femminili in ambito pubblico e privato.

 

Docenti

Matteo Toscano, psicologo, già membro del Comitato Direttivo della Fondazione dell’Ordine degli Psicologi della Toscana, lavora presso la SSD Psicologia Ospedaliera e UR con il personale AUSL 1 Massa e Carrara, formatore.

Linda Pannocchia, psicologa e psicoterapeuta, sessuologa clinica, svolge attività di ricerca in ambiti diversi, tra cui i disturbi dell’alimentazione, la valutazione dello stress lavoro correlato, con pubblicazioni scientifiche su strumenti psicodiagnostici e di psicometria.

 

► Direzione scientifica: Fiorella Chiappi Numero dell’evento ECM: 352-130808
► Costo per l’iscrizione all’evento: 60.00 (sessanta/00) Euro, comprensivo dell’IVA, al fine di coprire i costi organizzativi